Fondazioni Profonde

In questo settore lo sviluppo tecnologico di Trevi si è concentrato sull’eliminazione dei fanghi bentonitici statici normalmente utilizzati per supportare lo scavo in presenza di terreni non coesivi o coesivi teneri. L’eliminazione di tali fanghi consente di contenere le dimensioni del cantiere e ridurre al minimo il materiale di risulta contaminato da fanghi stabilizzanti.

Grazie alla ricerca è stata progettata una nuova gamma di perforatrici idrauliche che consentono di realizzare fori/pozzi rivestiti con diametri fino a 1500 mm e profondità massima di 40 m. Le perforatrici montano una morsa idraulica per il recupero del rivestimento temporaneo al termine della fase di getto.

Richiedi Informazioni
Trevi S.p.A. 5819, Via Dismano 47023 Cesena Italy | Phone +39.0547.319311 Fax +39.0547.319313
Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part.. Info
}