MURA AURELIANE - COMPENSATION GROUTING
MURA AURELIANE - COMPENSATION GROUTING

METRO C - COMPENSATION GROUTING AL DI SOTTO DELLE MURA AURELIANE

03 giu 2019

Il progetto di realizzazione della tratta T3 della nuova Linea C della metropolitana di Roma, prevede l’intervento di Compensation Grouting come tecnologia atta a mitigare e compensare il bacino di subsidenza indotto sotto l’impronta delle fondazioni delle Mura Aureliane, durante lo scavo e la realizzazione delle due gallerie di Linea con tecnologia TBM. Durante la fase di perforazione sono stati installati n. 77 TAM (Tubi a Manchettes) per un totale di ca. 3.950 m di perforazione e ca. 4.450 valvole installate su una superficie pari a ca. 2.400 mq.
Le perforazioni sono state eseguite con tecnologia TDDT/HDD che permette il controllo dell’andamento della perforazione e la possibile correzione in corso d’opera. La fase di pretrattamento del volume di terreno al di sotto dell’impronta delle Mura Aureliane è stata caratterizzata dall’iniezione di miscele cementizie per un volume totale iniettato pari a 1.530 mc.
La fase di condizionamento è stata caratterizzata dall’iniezione di miscele cementizie per un volume totale iniettato pari a 300 mc. La fase di compensation, durante il passaggio delle due TBM al di sotto delle fondazioni delle Mura Aureliane, è stata portata a termine con successo ed attualmente è in fase di ultimazione il riassorbimento del bacino di subsidenza. Il volume ad oggi iniettato per tale ultima fase risulta pari a ca. 400 mc.

Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part.. Info
}