MINIERA DIAVIK
MINIERA DIAVIK

Northwest Territories, Canada

Realizzazione: installazione di colonne di jet grouting diametro 1500 mm per la creazione di una barriera impermeabilizzante fino alla profondità massima di circa 42 m.

Descrizione
L'argine A-418 è stato costruito per permettere lo sfruttamento della seconda miniera a cielo aperto a Diavik. L'argine è stato reso impermeabile per mezzo dell'installazione di un diaframma di calcestruzzo plastico profondo; inoltre, è stata installata una barriera impermeabilizzante in jet grouting, con biacca di cemento iniettata in pressione, per sigillare la base del diaframma plastico con la roccia profonda. Il programma originale prevedeva l'inizio dei lavori di jet grouting tra maggio e settembre 2006. Ma, per successive richieste di accelerazione dei lavori da parte del cliente, che voleva anticipare il prosciugamento della miniera A-418, il programma lavori è stato anticipato e diviso in due fasi: una prima invernale e una seconda estiva.

Fase 1
La prima fase inizia nel febbraio 2006, con l'installazione del jet grouting nelle sezioni meno profonde. Durante questa fase il personale e le attrezzature TREVI hanno lavorato all'interno di una struttura mobile alta 10 metri, per proteggersi dalla temperatura esterna, che raggiungeva anche i 50 gradi sottozero, e dal forte vento gelido che soffiava fino a 100 km l'ora.

Fase 2
La seconda fase, quella dei lavori estivi, inizia nel mese di maggio 2006 con i lavori all'aperto. Colonne di jet grouting sono state installate dalla cima dell'argine fino a penetrare nella roccia per circa 1.5 metri. Per la perforazione è stato utilizzato un martello a fondo foro posizionato proprio sotto l'ugello del jet grouting, mentre le aste di perforazione erano da 127 mm di diametro, adatte per un'efficace iniezione a triplo fluido. Per ogni singola colonna è stata controllata la verticalità prima di procedere con la fase di iniezione.

Owner Diavik Diamond Mines, Inc. - DDMI
Engineer N.K.S.L.
General Contractor Lac De Gras (Kiewit)

The Jet Grouting contract value was $14 million Canadian Dollars and the work consisted in the installation of a single line cutoff wall for a total of 1,169 columns with depth exceeding 135 ft. Prior to carrying out any work, a series of tests were conducted to determine the characteristics and parameters to be used for jetting.

The first phase of the work was performed during the winter months with temperatures reaching the -50 degrees Celsius (-58 Fahrenheit). Work was conducted inside heated domes for both the drilling and mixing operations.

The second phase of the work was carried out during the summer months, after the installation of the plastic concrete diaphragm wall and grout curtain by others. The work was completed on schedule in approximately 7 months.

The equipment used, manufactured by Soilmec, was customized for use in the demanding conditions imposed by the site.

Richiedi Informazioni
Trevi S.p.A. 5819, Via Dismano 47023 Cesena Italy | Phone +39.0547.319311 Fax +39.0547.319313
Servizi correlati
Tecnologie correlate
Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part.. Info
}