È ONLINE IL NUOVO VIDEO REPORTAGE SUL PROGETTO DELLA LINEA C DELLA METROPOLITANA DI ROMA

25 mag 2016

La Metro C di Roma è la linea di trasporto pubblico urbano su rotaia più lunga d’Italia ed è la prima linea metropolitana di Roma a spingersi oltre il limite del Raccordo Anulare, avvicinando la periferia più lontana al Centro Storico. Un progetto originale, realizzato per buona parte in sotterraneo ad una profondità di 25/30 metri.

Il tracciato fondamentale posto a base di gara prevedeva la realizzazione di 25,6 km di linea con 30 stazioni (20 nuove stazioni e 10 risultanti dal restyling di stazioni esistenti).

Importanti ritrovamenti archeologici, venuti alla luce durante la costruzione della nuova Stazione San Giovanni, hanno imposto una modifica al progetto originale abbassando la stazione a più di 30 metri di profondità e scavando, al di sotto della stazione esistente della Linea “A”, 2 gallerie in tradizionale.

Il consolidamento e l’impermeabilizzazione del perimetro di scavo delle 2 gallerie è stato realizzato attraverso la tecnica del congelamento artificiale dei terreni, al fine di garantire il maggior livello di sicurezza possibile, sia per le maestranze impegnate, sia per le preesistenze in superficie.

Il progetto di sotto-attraversamento della Stazione San Giovanni Linea A ha avuto una eccezionale valenza tecnica per via dei vincoli dettati dalle strutture preesistenti ed in particolare dai pali di fondazione della linea A che hanno imposto interassi tra le canne congelatrici di oltre 3 metri e mezzo. Non da meno per le complesse condizioni stratigrafiche ed idrauliche presenti nel sito.

 

Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part.. Info
}