Congelamento Artificiale del Terreno

Il metodo di congelamento artificiale dei terreni è una tecnica di impermeabilizzazione e/o consolidamento temporaneo per gli scavi sottofalda di terreni sciolti o rocce fratturate, volti alla realizzazione di gallerie, pozzi e cunicoli di collegamento. Il congelamento artificiale è oramai utilizzato con successo da decenni, in particolare dagli anni '70 in poi, specie nei Paesi del Nord Europa.

La tecnica del congelamento è un sistema sicuro ed eco-compatibile, in quanto nessun prodotto viene iniettato o disperso nel terreno; l'acqua già naturalmente presente in esso viene fatta congelare, utilizzando fluidi refrigeranti che non vengono mai direttamente a contatto con il terreno o con la stessa acqua di falda; in questo modo si evitano possibili fenomeni di contaminazione o inquinamento delle falde idriche. Al termine del processo lo scongelamento avviene naturalmente.

Richiedi Informazioni
Trevi S.p.A. 5819, Via Dismano 47023 Cesena Italy | Phone +39.0547.319311 Fax +39.0547.319313
Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part.. Info
}