Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Tradizione, Esperienza e Innovazione

Fondato a Cesena nel 1957 dal Cavalier Davide Trevisani, il Gruppo Trevi è attualmente controllato da CDP Equity e Polaris Capital Management LLC.

Il Gruppo Trevi è un leader mondiale nell’ingegneria del sottosuolo per fondazioni speciali, scavi di gallerie, consolidamenti del terreno, realizzazione e commercializzazione dei macchinari e delle attrezzature specialistiche del settore.

Fra le ragioni del successo del Gruppo Trevi ci sono l'internazionalizzazione e l’integrazione e l’interscambio continuo tra le due divisioni: Trevi, che realizza opere di fondazioni speciali e consolidamenti di terreni per grandi interventi infrastrutturali (metropolitane, dighe, porti e banchine, ponti, linee ferroviarie e autostradali, edifici industriali e civili), mette insicurezza siti inquinati, costruisce e gestisce parcheggi interrati e automatizzati e Soilmec, che progetta, produce e commercializza macchinari, impianti e servizi per l'ingegneria del sottosuolo.

La capogruppo Trevi Finanziaria Industriale Spa è quotata alla borsa di Milano dal mese di luglio 1999

 

ANNIVERSARY OF EXCELLENCE

Negli ultimi 60 anni l'ingegneria del sottosuolo ha avuto un leader di riferimento riconosciuto a livello mondiale: Trevi.

Un'azienda che è riuscita a combinare studi continui, innovazione, vasta esperienza e ricerca costante della qualità con una tradizione imprenditoriale oculata e che è riuscita a soddisfare le richieste più svariate del settore fondazioni senza mai perdere un approccio positivo verso la varietà delle culture incontrate.

Così facendo, Trevi è riuscita a sviluppare tecnologie globali innovative grazie ad un'analisi pratica e concreta condotta da professionisti ed esperti mossi dalla voglia di conoscere, a sistemi di produzione moderni e dinamici, ed al duro lavoro di personale dislocato in territori distanti e talvolta inaccessibili ma unito da valori comuni ed una passione che non conosce confini, perché così perfettamente umana.

POLITICA INTEGRATA QAS

La politica di Trevi su Qualità, Sicurezza e Ambiente si inserisce nel solco di una tradizione e di una precisa volontà di Davide Trevisani che fin dalla fondazione del Gruppo Trevi, nel lontano 1957, pose la persona ed il lavoro come uno dei cardini essenziali della propria “missione”.

La cultura integrata della qualità, della sicurezza e dell'ambiente, è da sempre elemento distintivo di Trevi, il biglietto da visita con cui l’azienda si è sempre presentata sul mercato nazionale e mondiale.

A partire dal 1995 l'azienda ha ottenuto le certificazioni che sanciscono in modo ufficiale la conformità del Sistema Qualità, Ambiente e Sicurezza alle norme Europee UNI-EN ISO 9001, 14001 e  OHSAS 18001.

 

CODICE ETICO

Il Codice Etico di Trevi è diretta emanazione di quello del Gruppo Trevi ed esprime gli impegni e le responsabilità etiche nella conduzione degli affari e delle attività aziendali assunte dai propri collaboratori. In questo senso, è convincimento della società che l’etica nella conduzione delle proprie attività sia una condizione indispensabile per il suo successo, uno strumento di promozione della propria immagine e contestualmente, la rappresentazione di un patrimonio di valori che ispirano la società nel proprio operare.

A questo scopo Trevi ha deciso di adottare questo Codice che, in linea con i principi di correttezza, lealtà, onestà già condivisi dall’azienda, è destinato a regolare le attività dell’azienda stessa, attraverso la definizione di norme comportamentali che fissano i principi generali di riferimento.

Vai al Codice Etico del Gruppo Trevi

 

MODELLO 231

Trevi, sensibile alla necessità di assicurare condizioni di correttezza e di trasparenza nella conduzione degli affari e delle attività aziendali, in relazione alle aspettative dei propri azionisti e del lavoro dei propri dipendenti, ha provveduto ad attuare il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (D.lgs 231/2001) coerentemente con le politiche aziendali del Gruppo Trevi.

L’adozione del Modello 231/2001 anche in relazione all’emanazione del Codice Etico di Gruppo, si è reso indispensabile per rafforzare l’assunzione di comportamenti organizzativi e funzionali corretti e lineari, nell’espletamento delle proprie attività lavorative, tali da prevenire il rischio di commettere reati ed illeciti.

La società ha elaborato il Modello con l’obiettivo di rendere il proprio sistema organizzativo conforme ai requisiti previsti dal D.lgs. 231/2011, in coerenza con i principi già radicati nella propria cultura di governance e con le linee guida di Confindustria.

Vai al Modello 231

 

IL NOSTRO GRUPPO

Il Gruppo Trevi è leader a livello mondiale nell’ingegneria del sottosuolo (fondazioni speciali, scavo di gallerie e consolidamenti del terreno e realizzazione e commercializzazione dei macchinari e delle attrezzature specialistiche del settore).

Il Gruppo Trevi conta circa 85 società e, con dealer e distributori, è presente in oltre 70 paesi e il suo successo si basa sull'integrazione tra le aziende costituenti le divisioni Fondazioni Speciali: Trevi ei Soilmec.

La holding di Gruppo è quotata alla Borsa di Milano da Luglio 1999.

TREVI opera a livelli di eccellenza nella realizzazione di opere specializzate nel settore dell'ingegneria del sottosuolo, offrendo servizi ad alto valore aggiunto con elevati margini di redditività.

SOILMEC produce impianti e macchinari che vengono  utilizzati per l'ingegneria del sottosuolo. I suoi  prodotti sono frutto di un'esperienza quarantennale,  provati nelle condizioni più difficili, nei lavori che il  Gruppo svolge nel mondo attraverso la Divisione TREVI.
Richiedi Informazioni
Trevi S.p.A. 5819, Via Dismano 47023 Cesena Italy | Phone +39.0547.319311 Fax +39.0547.319313
Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part.. Info
}